Al3+
Alluminio

Applicazioni

  • Acqua potabile
  • Depurazione civile
  • Depurazione industriale
  • Acque di superficie

Descrizione

L'alluminio è il metallo più abbondante presente sulla crosta terrestre per cui la sua presenza nelle acque di superficie e di falda è naturalmente diffusa. E' considerato moderatamente tossico per il consumo umano per cui molti stati richiedono il monitoraggio nelle acque potabili.
E' anche comunemente usato come flocculante negli impianti di depurazione civili e industriali.
Il range dell'analizzatore di alluminio varia da tracce, μg/L a 20 mg/L Al3+ usando il modulo di diluizione interna (opzionale).

Metodo

In una soluzione con pH tra 6.2 e 6.4 il viola pirocatecolo e Al(III) formano un composto di colore blu. L'intensità dell'assorbimento è proporzionale alla concentrazione di alluminio nel campione ed è misurata a 572 nm.

Caratteristiche

Range
(Ø 26 mm)
150 ppb
Range
(Ø 16 mm)
250 ppb
Range
(con diluizione)
20 ppm
Lunghezza d'onda 572 nm
Numero di reagenti 2
Tempo di analisi min. 8 minuti

Specifiche Tecniche

Modello 3S-CL
Modalità di Campionamento Discontinuo a frequenza impostabile.
Campione Pressione: Atmosferica
Temperatura: 5 ‐ 45°C (41 ‐ 113°F)
Flusso: 80 - 500 mL/min
Connessione: 6 mm (¼-in.)
Scarico Pressure-free drain
Connection: 12 mm (½-in.)
Numero Canali di Misura 2
Material Acciaio inox AISI 304 con verniciatura epossidica
Dimensioni (A x L x P) 604 x 380 x 210 mm (23.6 x 14.8 x 8.2 in)
Peso 20 kg (44 lbs)
Alimentazione Tensione di ingresso: 115 VAC,230 VAC,24 VDC
Consumo: max. 80 W
Segnali in uscita 2 x uscite analogiche 4-20 mA
Modbus via RS485,Ethernet
Allarmi 2 relay SPDT programmabili
Input digitale None, Online, Start Extra, Skip Idle, Emergency Stop
Temperatura Ambiente 5 - 45 °C (41 - 113 °F)
Umidità Ambiente 10 - 90 % RH (non-condensing)
Classe di Protezione IP54 (solo uso interno, uso esterno possibile con cabina protettiva, non inclusa)