Fe2+/Fe3+

Applicazioni

  • Acqua potabile
  • Controllo flocculanti ferrosi
  • Depurazione industriale
  • Acqua boiler
  • Controllo corrosione
  • Acque di raffreddamento
  • Acque di superficie
Ferro

Descrizione

Il colorimetro 3S è una strumentazione analitica compatta per analisi online e monitoring di processo. Lo strumento è basato su una reazione chimica che avviene nella cella di vetro dell'analizzatore. Il campione, proveniente da un recipiente esterno o un flusso di processo è prelevato autonomamente dallo strumento e miscelato con gli opportuni reagenti al fine di effettuare la reazione, che avviene con sviluppo di colore. L'analizzatore utilizza un LED e un fotodiodo per misurare fotometricamente l'intensità del colore sviluppato (assorbanza). L'assorbanza è proporzionale alla concentrazione del target che si vuole misurare (analita).

Caratteristiche:

  • Consumo reagenti limitato grazie alle nostre mini pompe peristaltiche
  • Doppio compartimento per garantire una completa separazione tra l'elettronica e la parte idraulica
  • Touchscreen a colori per mostrare chiaramente l'ultimo valore misurato e consentire di modificare le opzioni e i settaggi attraverso un'interfaccia user friendly
  • Datalogger integrato con grafico dei risultati e download USB download
  • Calibrazione, validazione e pulizia automatiche contribuiscono a ridurre il tempo e i costi di manutenzione. La loro frequenza può essere scelta a piacere dall'utente
  • Completamente integrabile nell'automazione industriale attraverso le uscite analogiche (2 canali 4-20 mA), le uscite digitali (2 relays + ModbusRTU) e l'input digitale (contatto libero da tensione).

Il ferro è ubiquitario sulla crosta terrestre e la sua concentrazione nelle acque di superficie può variare. Lo si può anche trovare nell'acqua potabile specialmente se è stato usato come flocculante nei processi di purificazione.
Il range dell'analizzatore di ferro varia da tracce, μg/L a 200 mg/L usando il modulo di diluizione interna (opzionale). I range disponibili dipendono anche dal metodo colorimetrico impiegato.

Metodo

Questo parametro ha più di un metodo analitico. Scegline uno qui sotto.

In ambiente acido tamponato la ferrozina e il ferro reagiscono per formare un complesso colorato di viola, misurato a 572 nm. L'intensità dell'assorbimento è proporzionale alla concentrazione di ferro nel campione.

In ambiente moderatamente acido l'1,10-fenantrolina e lo ione ferroso reagiscono per formare un composto arancione, proporzionale alla concentrazione di ferro. Il complesso Fe(II)-fenantrolina è decisamente stabile e la sua concentrazione è misurata a 430 nm. L'intensità dell'assorbimento è proporzionale alla concentrazione di ferro nel campione. Il ferro (III) viene ridotto a ferro (II) prima della reazione in modo da determinare entrambe le specie.

Caratteristiche

Range
(Ø 26 mm)
3 ppm
Range
(Ø 16 mm)
7 ppm
Range
(con diluizione)
200 ppm
Lunghezza d'onda 430 nm
Numero di reagenti 2
Tempo di analisi min. 8 minuti

Specifiche Tecniche

Modello CL
Modalità di Campionamento Discontinuo a frequenza impostabile.
Campione Recipiente non in pressione
Temperature: 5 - 50 °C (41 - 122 °F)
Flusso: 80 to 500 mL/min
Connessione: 6 mm (¼-in.)
Scarico Scarico non in pressione
Connessione: 12 mm (½-in.)
Numero Canali di Misura 2
Cabinet Analizzatore Acciaio inox AISI 304 con verniciatura epossidica
Dimensioni (A x L x P) 604 x 380 x 242 mm (23.6 x 14.8 x 9.4 in)
Peso 20 kg (44 lbs)
Alimentazione Tensione di ingresso:115 - 240 VAC 50/60 Hz or 24 VDC (optional)
Consumo: max. 80 W
Segnali in uscita 2 x uscite analogiche 4-20 mA
Modbus RTU via RS485
Allarmi 2 relay SPDT programmabili
Input digitale Start / stop remoto
Temperatura 5 - 45 °C (41 - 113 °F)
Umidità Relativa da 10 a 90 % (solo uso interno, uso esterno possibile con cabina protettiva, non inclusa)
Classe di Protezione IP54

Documentazione

Accessori Correlati